Leifers Sharks campioni

Il 24 marzo 2018 alla Wuertharena di Egna si sono svolte le finali del campionato Italiano di broomball 2017-2018 davanti a circa 500 spettatori.

Le partite in programma erano le seguenti:
Bad Boys Steinhaus – Pochi 89 (3-4 posto maschile)
Pergine – Pochi 89 WW (3-4 posto femminile)

Rotalnord – Geier (1-2 posto femminile)
Leifers Sharks – Dolomiti Warriors (1-2 posto maschile)

Nella finale per il terzo posto, successo per 2 a 0 dello Steinhaus sui Pochi 89 mentre le ragazze dei Pochi 89 hanno sconfitto per 2 a 0 il Pergine.

Si è conclusa ai rigori la finale tra Rotalnord e Geier al termine di una partita molto combattuta ed avvincente. A regalare il successo alla Rotalnord di coach Loris Nardelli il rigore trasformato da Mara Giacomuzzi, che aveva anche segnato il pareggio dopo il vantaggio del Geier da parte di Giulia Archis.

Gli altoatesini del Leifers Sharks hanno sconfitto per 4 a 3 ai rigori i Dolomiti Warriors di Auronzo. Per il Leifers Sharks sono andati a segno due volte con Richard Strobl e con Corrado Albasini. Per i Warriors hanno segnato Ivano Delazer, Simone Pagnussat e Michele Pais. Ai penalty l’ hanno spuntata gli squali grazie alle reti di Strobl, Baratta e Albasini.

Sicuramente è stata una finale bellissima sotto l’ aspetto tecnico e di intensità da parte di tutte e due le squadre ed uno spot per lo sport del Broomball. In campo si sono viste due squadre molto diverse tra loro per gioco e velocità. Coach Haas del Leifers Sharks (priva del bomber Cappelletti) schiera in campo una squadra molto quadrata e organizzata in campo che cerca sempre di abbassare il ritmo della partita e fare possesso palla, che è stata la carta vincente per arrivare ai penalty. Coach Vieceli dei Warriors al gran completo, schiera una squadra molto giovane e aggressiva sulle fasce per mettere in difficoltà i difensori del Leifers. La giovane età mescolata alla tecnica ed esperienza di alcuni senatori in squadra, non può che essere la carta vincente per aprire un ciclo ricco di vittorie e titoli per i Warriors (il futuro è dalla loro parte).

Un sentito ringraziamento al Comitato Italiano Broomball per aver organizzato e gestito il campionato e alla società del Neumarkt per aver organizzato le finali.

Ci vediamo in autunno per un’ altro campionato ricco di soddisfazioni.

CIB

(Crediti fotografici Andreas Kemenater)

Share Now

Related Post